You are here

post sul bdsm in generale

Bondage è necessario nel bdsm?

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 14:53

Quando si pensa al  BDSM è difficile non pensare al bondage e a tutto quello che è vi è collegato: corde, manette.  Per molte aspiranti schiave questo potrebbe essere fonte di preoccupazione, dopotutto è realmente necessario il bondange in un rapporto BDSM?

gli aghi nel bdsm

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 14:20

Questa pratica viene da molti ritenuta cruenta e ritenuta uno dei simboli di una concezione hard del bdsm che si scontra con una concezione soft del bdsm che è quella che personalmente preferisco, in quanto ritengo che il bdsm sia più nella mente che negli atti e che spesso la dominazione psicologica è molto più devastante di quella fisica che comunque è necessaria.

la prima cosa da dire è che si tratta di una pratica che non va assolutamente effetuata su persone che hanno problemi di coagulazione.

cane

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 14:18

il cane è una bacchetta per punire il sederino di schiave poco obbedienti. è per antonomasia uno strumento inglese un tempo veniva usato nei college e anche nelle famiglia altolocate nei confronti di figlie poco obbedienti.

la sua diffusione coincide col periodo vittoriano. Si tratta di una canna vegetale e la qualità può essere varia per essere di qualità deve avere tre carrateristiche: flessibilità, elasticità e direzionalità.la sua qualità dipende da tre fattori:

SSC: sano, sicuro e consensuale

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 14:08

Si tratta di una sigla che contiene un concetto sentito proprio da una larga parte della comunità BDSM che identificala cornice di sicurezza entro cui dovrebbero svolgersi le attivitá BDSM. In particolare essa identifica una responsabilità che il cosiddetto Master ha nei confronti della schiava. In Dettaglio:

Sano: questo termine indica la necessità di salvaguardare l’integrità fisica e psicologica della schiava

Sicuro: le attività devono svolgersi in sicurezza, essendo state osservate tutte le cautele necessarie allo scopo

incrementare la vostra attività BDSM

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 14:00

E’naturale che chi ha cominciato a praticare il BDSM sia curioso di sapere cosa può fare per rendere i suoi giochi ancora più divertenti, ma chi sta praticando il BDSM solo da poco   forse è meglio che continui nel modo con cui hai iniziato in modo di rendere più intenso il rapporto tra il master e la sua schiava.

fruste a due mani

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 13:07

 la Goassl è una grossa frusta dotata di un manico di legno di circa cinquanta centimetri che può avere decorazioni come non averle legato a una lunga coda di più di due metri in canapa(fruste  due mani)

Oriinariamente serviva ai pastori per governare le greggi al pascolo, viene utilizzata soprattutto in Svizzera, Austria e in Baviera.

fruste due mani

I vari tipi di frusta le fruste lunghe secondo capitolo

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 12:12

la frusta knut: un tipo di frusta che ormai non esiste più, lunga circa un metro e formata da un manico di legno a cui erano fissate o o più striscie di cuoio di lunghezza circa doppio rispetto al manico. Vi era una variante denominate grande knut con un manico di 60 cm e una coda in due pezzi articolati da un anello, di rispettivamente 120 cm e 60 cm.

il knut era impiegato soprattutto per le punizioni corporali un centinaio di colpi era sufficiente per uccidere la vittima nella versione standard, invece col grande knut ne potevano bastare anche una ventina.

Pages

Subscribe to RSS - post sul bdsm in generale