You are here

post sul bdsm in generale

la castità forzata

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 10:29

la castità forzata si può ottenere in due maniere o attraverso l’imposizione di una cintura di castità,  oppure imponendo l’ordine di non avere orgasmi. la prima soluzione non comporta un grande sforzo di volontà,  la seconda soluzione richiede invece un grande sforzo di volontà.

la frusta per le schiave piu’ indisciplinate: la frusta a nerbo bue

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 10:27

La frusta a nerbo di bue e’ una frusta nata in ambito contadino e serviva per domare i cavalli particolarmente scontrosi. Si puo’ trovare nei migliori negozi di equitazione, o a livello più’ terra terra nelle macellerie si possono trovare i nerbi di bue appesi ai ganci insieme agli affettati. Si consiglia di scegliere i più’ sottili, poi prima dell’uso erotico va inumidito e ingrassato. I risultati del suo uso sono fantastici va usato sulle parti più’ carnose del corpo della schiava e lascia segni violacei e persistenti.

il dog training o addestramento a fare il cane

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 10:20

il dog training  consiste nell’addestrare la schiava o lo schiavo a fare il cane.  il fatto che si utilizzi il termine training(addestrare) e non play(giocare) ha un preciso signficato e fa vedere come questa pratica consisti in un continuo addestramento del sub per farlo diventare un vero cane.

una forma di tortura forse poco conosciuta per le nostre schiave il sollettico

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 10:06

Oggi vi parlerò di una tecnica di tortura per le nostre schiave forse poco conosciuta e poco praticata: il solletico.

Questo tipo di tortura avviene innazitutto legando la schiava in modo che possiamo sottoporre questa al supplizio senza che possa difendersi.

Il bdsm e’ una cosa il famolo strano un altra cosa

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 09:56

Credo sia arrivato il momento di far comprendere a chi si avvicina al bdsm leggendo queste pagine quale sia la differenza tra chi pratica il bdsm e i cosidetti famolostranisti.

avere delle fantasie,  parlarne e dire  che si vuole  essere frustati, sculacciati e usati in tutti i modi è un gioco di ruolo, non è praticare bdsm.

Quando mi scrive uno che  vuole farlo a tre con un guinzaglio, ricevere ordini ed eseguirli, il tutto infarcito con qualche frustata e qualche molletta sui capezzoli lo chiama BDSM. E’ sesso strano, non è BDSM, ma forse vuole prendermi per i fondelli.

bdsm: il rapporto 24/7

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 09:55

Il rapporto 24/7, Questo termine ( 24/7) sta ad  indicare che si ricerca un rapporto continuativo tra dom e sub, letteralmente significa 24 ore al giorne per 7 giorni la settimana;ovviamente la slave anche quando il suo master non è presente fisicamente dovrà comunque comportarsi sempre da slave detto più semplicemente se il master la chiama al telefono lei deve rispondere con il lei,e fare qualsiasi cosa in quel momento il master gli impone di fare.

Pages

Subscribe to RSS - post sul bdsm in generale