You are here

racconti erotici

il cuckold e la moglie che diventa mia schiava 5(Svetlana in palestra)

Submitted by blogbdsm on Sat, 07/02/2016 - 13:10

nel pomeriggio Svetlana si vestì per andare in palestra, ma questa non era come le altre volte in quanto sarebbe stata accompagnata da Giorgio un vecchio bavoso che il suo padrone le aveva affidato come tutore ed esecutore dei suoi ordini in sua assenza.

il cuckold e la moglie che diventa mia schiava 4

Submitted by blogbdsm on Tue, 06/14/2016 - 14:45

La sera ricevetti una telefonata di Giorgio in cui mi raccontava questa prima giornata di umiliazione e schiavitù di Svetlana e di quelle che erano state le sue due mancanze vale a dire la depilazione non accurata e il fatto di essersi eccitata quando si trovava dall’estetista per la presenza di Giacomo nella stanza.

Il cuckold e la moglie che diventa mia schiava 3

Submitted by blogbdsm on Mon, 06/13/2016 - 12:32

La mattina successiva me ne andai da Milano e lasciai Svetlana nelle mani di un vecchio bavoso Giorgio che doveva accompagnarla in qualsiasi posto in mia assenza, seguirla come un ombrA e gli avevo dato carta bianca per servirsi come meglio avrebbe creduto di lei che avrebbe dovuto obbedirgli come avrebbe fatto a me.

cuckold e la moglie che diventa mia schiava(2)

Submitted by blogbdsm on Sat, 05/21/2016 - 15:18

Nel fine settimana organizzai un incontro con il cuckold che scoprii chiamarsi Marco e l'aspirante schiava che si chiamava Svetlana era infatti di origini ceche.

L'incontro avvenne in un bar: Svetlana era una donna molto avvenente indossava una minigonna molto al di sopra delle ginocchia e un reggiseno che metteva ben in evidenza la sua quarta misura.

il cuckold e la moglie che diventa mia schiava

Submitted by blogbdsm on Sun, 04/10/2016 - 18:15

Un giorno mi arriva attraverso il mio blog questa mail da parte di un uomo con tendenze cuckold e la moglie con una tendenza molto marcata alla sottomissione:

Siamo coppia con lei 39enne veramente bella e soprattutto gran vacca da monta e zoccola ninfomane. Mora, alta 1,73, gambe magnifiche, culo importante, tette naturali quinta misura cadute quel tanto da renderle ancora piú arrapanti, occhi verdi, splendida bocca, faccia volgare da lurida mangiacazzi.

La punizione di Giorgia davanti a un pubblici di amici

Submitted by blogbdsm on Mon, 04/04/2016 - 11:29

 

Dopo le grandi mancanze riscontrate da Valerio, Giorgia avrebbe dovuto essere punita e non doveva essere una punizione comune, ma una punizione molto severa e molto particolare che non si sarebbe dovuta dimenticare per parecchio tempo.

Giorgia sprofonda ancora di piú negli abissi sottomissione

Submitted by blogbdsm on Tue, 02/23/2016 - 23:18

Il giorno successivo cominciò la nuova vita di Giorgia come schiava, infatti pur non di non essere piú sottoposta alle angherie, alle punizioni alle torture della mia ragazza aveva accettato di poter subire di tutto, un tutto che sicuramente avrebbe creato a lei non pochi problemi anche con la sua famiglia.

Giorgia dopo la sessione con la ragazza e rinegoziazione del contratto di schiavitù

Submitted by blogbdsm on Mon, 01/25/2016 - 13:29

Per Giorgia il trattamento che le era stato riservato dalla mia ragazza fu devastante, infatti mai avrebbe pensato che una donna potesse giungere a quei livelli di sadismo nei confronti di un altra donna.

la sottomissione di Francesca epilogo

Submitted by blogbdsm on Mon, 12/28/2015 - 13:30

Dopo l'esperienza della sottomissione con la lesbica lasciai Francesca in pace un periodo per riflettere, cosa che poteva essere più devastante della peggiore punizione in quanto si sarebbe sentita molto umiliata nel pensare a cosa era diventata. Era vero che non era mai stata una santarellina, ma neanche avrebbe mai pensato che sarebbe diventata una schiava che si fosse sottomessa fino a raggiungere i livelli più infimi e soprattutto mai avrebbe pensato di poter far sesso con una donna.

Giorgia regalo di compleanno per la mia ragazza

Submitted by blogbdsm on Wed, 12/16/2015 - 13:06

La mia ragazza di cui non vi ho mai parlato che è la mia schiava principale in realtá ha una personalitá ambivalente: è sottomessa solo agli uomini, con le donne invece è dominante. Le piace soprattutto dominare donne di successo riducendole a una nullitá e degradandole sia nello spirito che nel corpo. Anche se non me l’ha mai detto, ho sempre capito che avrebbe desiderato fare una sessione con Giorgia che in effetti corrispondeva appieno al suo target.

Pages

Subscribe to RSS - racconti erotici