You are here

racconti erotici

il desiderio

Submitted by blogbdsm on Tue, 11/29/2016 - 16:03

È sera inoltrata torno a casa oggi il lavoro se stato sfiancante, controllo le email rispondo scazzato, ho in mente solo lei ora, entro in cucina bicchiere ghiaccio amaro, esco sul terrazzo mi siedo sul divano i rumori leggeri del traffico fanno da sottofondo al mio desiderio, prendo il cellulare in mano, eccolo il contatto che mi serve, non sei online, ci provo "tra un ora da me" invio un istante dopo "sta scrivendo" so già quale sarà la tua risposta "arrivo" sorrido mentre leggo, mi accascio sul divano e finisco la sigaretta, la voglia di fare sesso mi brucia

Jessica punizione e continuazione addestramento

Submitted by blogbdsm on Sun, 09/25/2016 - 18:19

Jessica cercò di giustificarsi in tutte le maniere per aver disubbidito, soprattutto dicendo che masturbarsi è un qualcosa più forte di lei e che oltre a quello che aveva resistito non ce la faceva a stare più tempo senza darsi piacere in quanto era abituata a darsi piacere molto spesso.

Io le dissi che di certo non era una giustificazione e che non l'avrei certo giustificata per avermi disubbidito e che l'inizio del suo addestramento non era certo stato dei migliori.

Jessica la dicianovenne lettrice la mia nuova schiava

Submitted by blogbdsm on Sat, 07/23/2016 - 20:03

Jessica è una mia lettrice che dopo molto tempo che ha cominciato a leggere i miei racconti ha trovato il coraggio di scrivermi.

Mi racconta che ha sempre avuto la sottomissione tra i suoi pensieri erotici più reconditi, ma non ha avuto mai il coraggio di passare dalla teoria alla pratica. Mi dice che i miei racconti l'hanno eccitata molto e che non passa giorno senza essere indotta a leggerli toccandosi dall'eccitazione e che le piacerebbe diventare una delle mie schiave.

il cuckold e la moglie che diventa mia schiava 6(la punizione)

Submitted by blogbdsm on Sat, 07/09/2016 - 13:23

Una volta venuto a conoscenza del comportamento di Svetlana e deciso che sarei andato l'indomani da lei per punirla, iniziai a pianificare la cosa. Per prima cosa telefonai al marito di Svetlana raccontandogli il tutto e soprattutto del fatto che mi sarei recato a casa loro per punire l'animale cioè sua moglie e che lui insieme a Giorgio avrebbero fatto da spettatori partecipando attivamente, cosa che entusiasmò decisamente l'uomo.

il cuckold e la moglie che diventa mia schiava 5(Svetlana in palestra)

Submitted by blogbdsm on Sat, 07/02/2016 - 13:10

nel pomeriggio Svetlana si vestì per andare in palestra, ma questa non era come le altre volte in quanto sarebbe stata accompagnata da Giorgio un vecchio bavoso che il suo padrone le aveva affidato come tutore ed esecutore dei suoi ordini in sua assenza.

il cuckold e la moglie che diventa mia schiava 4

Submitted by blogbdsm on Tue, 06/14/2016 - 14:45

La sera ricevetti una telefonata di Giorgio in cui mi raccontava questa prima giornata di umiliazione e schiavitù di Svetlana e di quelle che erano state le sue due mancanze vale a dire la depilazione non accurata e il fatto di essersi eccitata quando si trovava dall’estetista per la presenza di Giacomo nella stanza.

Il cuckold e la moglie che diventa mia schiava 3

Submitted by blogbdsm on Mon, 06/13/2016 - 12:32

La mattina successiva me ne andai da Milano e lasciai Svetlana nelle mani di un vecchio bavoso Giorgio che doveva accompagnarla in qualsiasi posto in mia assenza, seguirla come un ombrA e gli avevo dato carta bianca per servirsi come meglio avrebbe creduto di lei che avrebbe dovuto obbedirgli come avrebbe fatto a me.

cuckold e la moglie che diventa mia schiava(2)

Submitted by blogbdsm on Sat, 05/21/2016 - 15:18

Nel fine settimana organizzai un incontro con il cuckold che scoprii chiamarsi Marco e l'aspirante schiava che si chiamava Svetlana era infatti di origini ceche.

L'incontro avvenne in un bar: Svetlana era una donna molto avvenente indossava una minigonna molto al di sopra delle ginocchia e un reggiseno che metteva ben in evidenza la sua quarta misura.

il cuckold e la moglie che diventa mia schiava

Submitted by blogbdsm on Sun, 04/10/2016 - 18:15

Un giorno mi arriva attraverso il mio blog questa mail da parte di un uomo con tendenze cuckold e la moglie con una tendenza molto marcata alla sottomissione:

Siamo coppia con lei 39enne veramente bella e soprattutto gran vacca da monta e zoccola ninfomane. Mora, alta 1,73, gambe magnifiche, culo importante, tette naturali quinta misura cadute quel tanto da renderle ancora piú arrapanti, occhi verdi, splendida bocca, faccia volgare da lurida mangiacazzi.

La punizione di Giorgia davanti a un pubblici di amici

Submitted by blogbdsm on Mon, 04/04/2016 - 11:29

 

Dopo le grandi mancanze riscontrate da Valerio, Giorgia avrebbe dovuto essere punita e non doveva essere una punizione comune, ma una punizione molto severa e molto particolare che non si sarebbe dovuta dimenticare per parecchio tempo.

Pages

Subscribe to RSS - racconti erotici