You are here

padrone

il lento scivolare di una coppia verso l’abisso della sottomissione(10 capitolo)

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 11:29

Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare.

Il lento scivolare di una coppia verso l’abisso della sottomissione (8 cap racconto bdsm)

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 11:27

Ivana e Marco finita l’asta vennero consegnati da Giuseppe (insieme alle chiavi della gabbietta dove era chiuso il pisello di Marco)a quelli che sarebbero stati i loro nuovi padroni per mese, si trattava di due tedeschi con tendenze dominanti Claudia e Peter che vivevano nell’antico castello di famiglia di lui che proveniva da un antica famiglia elettrice tedesca.

la punizione del sale grosso

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 11:20

la punizione del sale grosso

Una punizione che mi è capitato di infliggere alle schiave che non riescono a portare avanti come dovrebbero l’ordine della castità forzata che consiste nell’ordine di non poter scopare, masturbarsi o toccarsi per un periodo predeterminato è la punizione del sale grosso.

Questa punizione consiste nel costringere la schiava  a una lunga gita in bici  su strade sterrate, con le mutadine piene di sale grosso in modo che durante la pedalata frizioni ovunque.

il lento scivolare verso la sottomissione di una coppia (VI cap. racconto bdsm))

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 11:19

Discesa negli inferi della sottomissione di una coppia (5 capitolo)

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 11:14

In questo periodo ricevevo continue telefonate da parte di tutti e due gli schiavi che mi implorano di liberare il pisellino di Marco, la situazione cominciavaad avere conseguenze pesanti sul loro rapporto di coppia, io ovviamente non mi feci impietosire e il pisellino di Marco restò dentro la cintura.
Dopo una quindicina di giorni decisi che i tempi erano maturi e che era tempo di reicontrare la coppia di schiavi e decisi di organizzare l’incontro nel weekend a Roma.

cinquanta sfumature di grigio=cinquanta sfumature di cazzate(scusate il francesismo)….

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 11:09

Visto che tanti di voi mi chiedono di dre cosa ne penso, mi sono deciso di accontentarvi e di dire cosa penso del successo letterario pseudo BDSM del momento: le famose(purtroppo) sfumature di grigio.
Prima di entrare nel dettaglio sul contenuto bisogna dire una cosa è un libro veramente scritto con i piedi dal punto di vista del lessico usato e del puro stile letterario, da puro bestseller da quattro soldi quale in effetti è.

Pages

Subscribe to RSS - padrone