You are here

bdsm

Profumo di Dafne da Mistress a Schiava 10

Submitted by blogbdsm on Wed, 09/02/2015 - 07:34

il giovedì successivo all’uscita dall’ufficio, Profumo di Dafne trovò una Porsche Cayenne ad aspettarla. Venne fatta sedere nella parte posteriore della macchina dove c’era una donna che non aveva mai visto né conosciuto prima che si era presentata come Mistress Jane. Nella parte anteriore della macchina invece c’era Master Jack con l’autista che le fece presente che durante il viaggio sarebbe stata testata.

Profumo di Dafne da mistress a schiava 9

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 19:13
La prova della terribile punizione con il legno di bambù sulle sue terga fu per Profumo di Dafne una prova terribile, sia dal punto di vista del dolore fisico che non le consentiva di sedersi per le piaghe presenti sul sedere sia da quello psicologico: una donna imprenditrice come lei da sempre abituata a comandare sia in casa che in famiglia, mai si sarebbe aspettata di essere umiliata in quel modo.

Pushing the Edges of Your Play

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 14:03

It’s a good thing to push the boundaries of your BDSM experience from time to time because it helps you both create a more exciting experience. By pushing past your limitations, you not only get a more intense experience, but you will also get a greater rush of adrenaline. In addition, exploring your own boundaries with someone else will enhance your trust in each other, and it willhelp you both to have a stronger relationship as a result.

il lento scivolare di una coppia verso l’abisso della sottomissione 15

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 13:39

Una volta preso possesso delle loro proprietà Maria e il marito portarono i loro nuovi schiavi Ivana, Marco, Luana, Carolina, Jessica e Jeniffer in un albergo romano dicendo loro che la sera li porteranno a cena in uno dei migliori ristoranti di Roma e che poi l’indomani sarebbero partiti per la loro destinazione di schiavitù: la villa che avevano comprato in un isola greca.

Cleaning your dungeon

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 13:36

Every now and then, you need to change things up. Clear the Old:When you first start cleaning up your dungeon tart by removing any of the old toys that you don’t use anymore.If you haven’t been using it, chances are  that you won’t be using it any time.You can throw them away  or you can put them into a special box and store them away. After one year if you still haven’t used those  toys  then it might be time to get rid of them completely.

Two hands whip

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 13:32

Two hands whip

the Goassl is a big whip with a wooden handle of about fifty centimeters that can have decorations such as not having them tied to a long queue of more than two meters in hemp.

Originally it served to the shepherds to govern the flocks to the pasture, you is used especially in Switzerland, Austria and in Baviera.the text to be translated…

.

la schiava come portacandele ecco ravvivare la festa dell’ultimo dell’anno

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 13:26

Se usate come portacandele le vostre schiave permetterano di ravvivare in modo decisivo le vostre feste dell’ultimo dell’anno e voi e i vostri amici saluterete in modo trionfale questo 2013 schifoso che se ne sta andando, la coreografia della cosa, sicuramente farà felici i vostri ospiti.(la schiava portacandele)

Vi sono varie opzioni per il posizionamento delle candele, la più comune è quella del culo. E’ importante che la schiava se ne stia completamente ferma lnel momento in cui la cera calda comincia a raccogliersi attorno al suo ano o alla sua vagina.

Pages

Subscribe to RSS - bdsm