You are here

addestramento schiave

cane

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 14:18

il cane è una bacchetta per punire il sederino di schiave poco obbedienti. è per antonomasia uno strumento inglese un tempo veniva usato nei college e anche nelle famiglia altolocate nei confronti di figlie poco obbedienti.

la sua diffusione coincide col periodo vittoriano. Si tratta di una canna vegetale e la qualità può essere varia per essere di qualità deve avere tre carrateristiche: flessibilità, elasticità e direzionalità.la sua qualità dipende da tre fattori:

I vari tipi di frusta le fruste lunghe secondo capitolo

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 12:12

la frusta knut: un tipo di frusta che ormai non esiste più, lunga circa un metro e formata da un manico di legno a cui erano fissate o o più striscie di cuoio di lunghezza circa doppio rispetto al manico. Vi era una variante denominate grande knut con un manico di 60 cm e una coda in due pezzi articolati da un anello, di rispettivamente 120 cm e 60 cm.

il knut era impiegato soprattutto per le punizioni corporali un centinaio di colpi era sufficiente per uccidere la vittima nella versione standard, invece col grande knut ne potevano bastare anche una ventina.

il frustino da equitazione il riding crop

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 11:57

il frustino riding crop è il classico frustino da equitazione, quello vero però va acquistato nei negozi di equitazione dato che quello che si acquista nei sexy shop è una ciofeca.

Questo tipo di frusta dato che spesso ha al vertice una manina o una stellina è molto coreografica, ma bisogna prestare attenzione utilizzandola sui cappezzoli o sui seni da parte di persone non pratiche si possono provocare dei taglietti che possono essere anche parecchio dolorosi.

Lungo circa 70 centimetri, ha in cima un asola di morbida pelle che è quella con cui di solito si colpisce.

bdsm training secondo capitolo

Submitted by blogbdsm on Tue, 09/01/2015 - 11:47

Quando ci si rende conto di avere fantasie che rientrano nell’ambito del BDSM, probabilmente avrete paura a considerare come vere questi vostri pensieri. Si può reagire con disgusto per se stessi,  con la paura per i propri pensieri e per le proprie pulsioni o addirittura con la negazione di questi pensieri e di queste pulsioni.

A mio modo di vedere ci sono diverse fasi attraverso cui passare prima di raggiungere un livello soddisfacente di accettazione e comprensione della propria natura.

Pages

Subscribe to RSS - addestramento schiave